{
Studente Vincente

Naturale, veloce e tuo per sempre

{

Per Iscrizioni - informazioni e/o prenotazioni 

{

Le priorità educative parte prima!

04/12/2017, 07:44

Le--priorità-educative-parte-prima!-

Il "BENE" di tuo figlio è una PRIORITÀ per te genitore?

STUDENTE VINCENTE SVEGLIA IL TUO TALENTO!


facebook
linkedin
youtube
instagram

Copyright di Fabio Preti Via A. Manzoni, 216 Savignano sul Panaro (MO) Cell. 339 2822359

Ultimo aggiornamento 25 agosto 2019

04/12/2017, 07:44

Priorit, educazione, genitori,



Le--priorità-educative-parte-prima!-


 Il "BENE" di tuo figlio è una PRIORITÀ per te genitore?




Prima di rispondere a questa domanda è importante che TU ti faccia altre domande: Cos’è per me il BENE di mio figlio? Quali sono i valori che producono le azioni che lo realizzano, il BENE? Quale significato ha per me volere il BENE di mio figlio? Quali mie aspettative soddisfa? Quali sono i bisogni che soddisfo, agendo il BENE per mio figlio?"

Poi rispondi a queste di domande: Come genitore e quindi educatore, sto agendo per realizzare il BENE EDUCATIVO e FORMATIVO di mio figlio o figlia? Sto facendo il mio meglio per renderlo o renderla una persona LIBERA di scegliere e capace di USARE e COMPRENDERE la PAROLA?" 

È evidente come, dalle risposte che dai alle domande di prima, SCEGLI e stabilisci la CLASSIFICA delle tue PRIORITÀ EDUCATIVE! 

SCEGLIERE! Qui risiede la difficoltà, scegliere per il BENE della persona che amo più di ogni altra! Scegliere di mettere, il mio BENE più grande, nella condizione di imparare, di esplorare il mondo, di sentire la fatica e la soddisfazione che procurano il lavoro e l’impegno, di sentirsi amato ma indipendente, di essere autonomo nella sua formazione ed il solo protagonista della SUA esistenza!

Quindi anche le PRIORITÀ traggono il loro valore dalle scelte educative che fai! Io mi occupo, come counselor scolastico, di insegnare agli studenti, da oltre 24 anni, il Sistema di Studio Studente Vincente e sono anche genitore. E quindi forte della mia esperienza, mi permetto di suggerirti di fare scelte che mettano al primo posto, nella classifica delle tue PRIORITÀ educative, l’imparare e la formazione.

Ti dico questo perché tuo figlio o figlia non avranno un "altro tempo" per imparare quello che ADESSO possono imparare! È ADESSO che possono apprendere come diventare una persona LIBERA e capace di pensare in modo AUTONOMO, libera di scegliere e capace di USARE e COMPRENDERE la PAROLA?".Difenditi da chi vuole il sistema scolastico italiano, "All’acqua di rosa", da chi vuole il tempo scuola sempre più "breve" e "vacanziero". 

Pretendi dalla scuola qualità e sostanza nell’insegnamento. Pretendi da tuo figlio e figlia i risultati pattuiti insieme! Resisti alla tentazione di mettere in secondo piano lo STUDIO e la FORMAZIONE di tuo figlio, processi basilari per la soddisfazione dei SUOI BISOGNI EDUCATIVI, mettendoli in coda tra le TUE PRIORITÀ!


1
{
{
Create a website