{
Studente Vincente

Naturale, veloce e tuo per sempre

{

Per Iscrizioni - informazioni e/o prenotazioni 

{

Scelte di percezione e scelte di azione

14/12/2015, 00:12

Scelte-di-percezione-e-scelte-di-azione

Finora abbiamo parlato solo delle scelte che riguardano le azioni, azioni fisiche che producono conseguenze. Tuttavia, se guardi più in profondità, cos’è che causa quelle azioni?

STUDENTE VINCENTE SVEGLIA IL TUO TALENTO!


facebook
linkedin
youtube
instagram

Copyright di Fabio Preti Via A. Manzoni, 216 Savignano sul Panaro (MO) Cell. 339 2822359

Ultimo aggiornamento 25 agosto 2019

14/12/2015, 00:12



Scelte-di-percezione-e-scelte-di-azione


 Finora abbiamo parlato solo delle scelte che riguardano le azioni, azioni fisiche che producono conseguenze. Tuttavia, se guardi più in profondità, cos’è che causa quelle azioni?



Finora abbiamo parlato solo delle scelte che riguardano le azioni, azioni fisiche che producono conseguenze. Tuttavia, se guardi più in profondità, cos’è che causa quelle azioni? Cosa ti spinge ad agire e scegliere? Ci sono due tipi di scelte: 

a. Scelte di percezione (sono gli schemi di pensiero)
b. Scelte di azione (ad esempio scegliere di leggere un libro) 

Le scelte di percezione danno impulso alle scelte di azione. 
Se credi a una certa idea e la percepisci, probabilmente agirai in accordo con quella credenza. Ad esempio, se credi che imparare e conoscerti sia da "sfigati", allora agirai di conseguenza, compiendo azioni che ti terranno lontano dalla tua crescita personale. 

Vedi, tu scegli come interpretare gli eventi all’interno del tuo particolare sistema di riferimento. La tua mente etichetta gli eventi che ti circondano. 

Ad esempio, quando qualcuno dice "cavallo", tu vedi uno stallone nero, mentre altre persone vedono un pony. Quando vedi qualcuno raggiungere dei brillanti risultati, tu pensi. "È un tipo in gamba, voglio essere come lui" o "Io non avrò mai quei risultati, perchè non voglio essere uno sfigato"? 

Il primo passo per compiere azioni migliori sta nella tua scelta di percepire le cose in un certo modo, perché le tue azioni evolveranno da questa percezione. 

Se nella verifica di matematica hai preso 2 1/2, puoi inquadrare questo fatto in modo negativo oppure in modo positivo. Quando vieni fermato perché stai per compiere qualcosa di dannoso per te o per il prossimo, puoi arrabbiarti, oppure essere grato. 

Le scelte di percezione iniziano nella tua testa e si trasformano in scelte di azione.


1
{
{
Create a website